Attrice, cantante, conduttrice, oggi direttrice artistica del Teatro Trianon di Napoli. A questo pensiamo se sentiamo il nome Marisa Laurito. Ma Marisa è soprattutto una persona sensibile e sempre attenta alle tematiche di genere. Nei giorni scorsi ospite presso la direzione Nazionale di Uil a Roma ha portato all’attenzione di tutti una importante petizione chiamata “Donna Vita Libertà” lanciata da lei stessa per chiedere la fine delle esecuzioni capitali e il rilascio dei manifestanti. Chiede anche a noi di schierarci a fianco dei giovani e delle giovani iraniani che oggi manifestano per la libertà.

Donna Vita Libertà è lo slogan delle nuove generazioni iraniani che credono nei loro diritti e continuano a lottare per essi, ed è proprio da questo slogan che nasce il nome della petizione lanciata sulla piattaforma change.org che ad oggi ha raccolto più di 163.000 firme e continua a crescere.

Collegati subito a questo indirizzo –> https://www.change.org/p/donna-vita-liberta?source_location=search
e firma anche tu per i diritti del popolo iraniano.

Chiamaci per avere maggiori informazioni oppure contatta una delle nostre sedi in Liguria.
Visita la nostra pagina Facebook e seguici su Instagram per restare sempre informato.